Descrizione Anellini F.O.I. - ASSOCIAZIONE ORNITOLOGICA TRENTINA - TRENTO

Ricerca
Sono le
Vai ai contenuti

Menu principale:

Descrizione Anellini F.O.I.

Richiesta Iscrizione

--L'anello FOI--

L'anello FOI, una volta inserito nella zampina, oltre a fornire una carta d'identità del volatile, è essenziale per poter portare il canarino o un altro uccellino in esposizione e partecipare quindi alle varie  Manifestazioni Ornitologiche.

Gli anelli FOI  al momento sono disponibili in alluminio e in acciaio, a seconda del tipo di uccello che li deve ricevere .
Dal 2007 la FOI ha iniziato ad adottare gli anelli in
alluminio colorato, stabilendo per ciascuna annata un colore e questo ha resto le scritte decisamente più leggibili rispetto a prima. Ha iniziato con il nero nel 2007, il blu nel 2008, il viola nel 2009 e così via.  ,seguendo la sequenza come nello schema riportato.Dal 2015 in poi la sequenza si ripeterà.


..LA COLORAZIONE DEGLI ANELLINI PER ANNO..


Questi anelli colorati non vanno confusi con gli anelli in plastica (o altro materiale) utilizzati dall'allevatore per il riconoscimento dei soggetti. Questi ultimi, per quanto utili all'allevatore, non sono gli anelli FOI ufficiali e perdono di valore e utilità al di fuori dell'allevamento stesso. Gli anelli FOI sono inamovibili, quindi significa vanno messi  ai vari volatili quando hanno pochi giorni di vita, in modo che crescendo non possano più essere rimossi da alcuno.  L'età adatta per inanellare i pulli è solitamente tra il 5° e il 7° giorno di vita, al massimo al 10°.
Qui di seguito la sequenza di come anellare un piccolo uccello.


Esempio di come si anella un volatile:





Come ottenere gli anellini FOI?

Per ottenere gli anellini FOI bisogna prima essere iscritti ad una delle molte associazioni locali che fanno parte della FOI, come l’Associazione Ornitologica Trentina. Successivamente sarà possibile fare richiesta degli anellini presso la propria associazione: gli anellini verranno prodotti appositamente per voi e riporteranno il vostro codice RNA (Registro Nazionale Allevatori). Fate attenzione a ordinare l'anello giusto perché, ovviamente, a seconda della specie e razza di uccello è previsto un anello con diametro appropriato, perchè la condizione essenziale è che questi anellini siano inamovibili e quindi avranno vari diametri e misure.  Per esempio, per il canarino di colore, il canarino più comune, si utilizza l'anello di tipo B. Per ulteriori informazioni e maggiori dettagli riguardo gli anellini di tutte le altre specie consultate le liste degli anelli messe a disposizione dall’A.O.T qui in questa pagina.  Inoltre, troverete anche i dati tecnici e la posizione della stampigliatura degli anelli.



ELENCO DI TUTT I GLI UCCELLI PER RAZZE CON I RELATIVI DIAMETRI











Cosa significano le sigle sull’anello?

 
Le cifre e i numeri riportati sull'anello forniscono alcuni dati utili sul volatile e sull'allevatore. Nell'immagine qui sopra è riportato un esempio con dati inventati. Useremo questa immagine come riferimento per spiegare il significato dell'anello.

·        FOI B 14: indica la Federazione Ornitologica rilasciante l'anello, in questo caso la FOI, la lettera B indica il tipo di anello (ogni lettera corrisponde ad un diametro) mentre 14 è l'anno 2014 di rilascio, che corrisponde all'anno in cui l'anello è stato apposto e quindi l’anno di nascita del volatile . Da qui è quindi possibile risalire all'età del canarino.

·        46FT: si tratta del codice assegnato all'allevatore che lo identifica in maniera univoca e viene chiamato R.N.A., Registro Nazionale Allevatori.

Accedendo alla pagina di ricerca RNA sul sito FOI, è possibile inserire il codice RNA che trovate sull'anellino dei vostri canarini ed effettuare la ricerca. Vi verranno restituiti i dati anagrafici dell'allevatore.

·        123: è un numero progressivo e indica che il vostro canarino è il soggetto numero 123 del tale allevatore di quella annata. Se l'allevatore ha scrupolosamente tenuto nota in un database o in un registro i dati genealogici di tutti i suoi soggetti, saprà indicarvi anche i dati relativi al soggetto numero 123 dell'anno 2014, attraverso tali dati  è possibile risalire ai genitori del canarino, cioè il vostro canarino.

Per completezza si ricorda che nel mondo esitono molte altre Federazioni Ornitologiche ed anche queste forniscono ai propri allevatori iscritti anellini dotati di sigle. Per conoscere alcune delle più comuni sigle internazionali di anelli di altre
Federazioni straniere clikkare qui:


     Elenco sigle straniere 




 
 

CSS Valido!

Torna ai contenuti | Torna al menu